search instagram arrow-down

Day18

Ramon Moro
Toccare le corde. Ventuno + 1 clip giornaliere al tempo del Covid19

Come può un musicista far sentire la propria voce in questi giorni di isolamento e come può continuare ad essere creativo in un momento in cui il futuro degli spettacoli è condannato al silenzio per l’intero anno a venire?
Per alleviare questo dolore personale ho pensato di pubblicare sul mio sito, instagram e facebook un progetto di ventuno clip giornaliere più una, una breve composizione musicale associata ad un’immagine fissa.
Le clip hanno durata inferiore a un minuto e ho deciso di privilegiare il pathos rispetto alla tecnologia: con un piccolo registratore ambientale riprendo il mio sound, tromba, flicorno, effetti e un archivio di migliaia di scatti realizzati negli anni durante i miei viaggi.
Ogni giorno pubblico una memoria, un’affezione dell’animo, suddividendo le emozioni in tre cicli, o tre condizioni umane.
I primi sette giorni, la terra, la materia, l’angoscia, il terrore, l’oscuro. Poi, sette composizioni di consolidamento, di rito e di preghiera. Infine, i sette giorni di cielo, volo, sogni e speranza. È solo il mio suono, ma nell’ascolto vi sono parole di paura, cadute, calma, accettazione, carezze e conforto, nell’invocazione di un’energia primordiale, di attimi di vita e di future intenzioni.
Non posso vedere e sentire chi mi ascolta – chissà per quanto – ma posso condividere un percorso, dare un significato all’instabilità della vita presente che non vede certezze, componendo una colonna sonora di sentimenti per un film ancora da scrivere. È un cammino immobile tra terra, umano e cielo. Le immagini in bianco e nero sono scenografie dilacerate e ricomposte tra giorno e notte, passato e futuro, caos e catarsi.

Il progetto è iniziato il 12 aprile, con il giorno “zero”. Concludo il 19 aprile il ciclo di caos e magma oscuro. Lunedì 20 inizio la settimana di raccoglimento e ricostruzione, poi da lunedì 27 aprile e fino al 3 maggio 2020 toccherò le corde della consolazione e della rinascita.

Le mie ‘medicine per l’anima’ si possono trovare su:
Instagram @darkram_darkram
Facebook Ramon Moro (darkram)

Touching the strings – Twenty-one + 1 clips per day at the time of Covid19

How can a musician be heard in these days of isolation and how can he endure to be creative in a time when the future of live concerts is condemned to silence for the whole year ahead?
To ease this personal pain I am publishing on my website, instagram and facebook accounts a project made by twenty one daily clips plus one, a short music composition associated with a still image.
The 22 clips last less than a minute and I decided to honor the pathos instead of technology: with a basic environmental microphone I have recorded my sound, trumpet, flugelhorn, effects connecting them to pictures taken over the years during my travels.
Every day I publish a memory, an affection of the soul, dividing emotions into three cycles, or three human conditions.
The first seven days it’s the earth, matter, anguish, terror, darkness. Then, seven compositions of consolidation, ritual and prayer.
Finally, the seven days of heaven, flight, dreams and hope.
It is only my sound, but when listening, you’ll find words of fear, falls, calm, acceptance, caresses and comfort. It’s the invocation of a primordial energy or moments of life and future intentions.
I can’t see and hear who listens to me – who knows for how long – but I can share a path, give meaning to the instability of the present life that sees no certainties, composing a soundtrack of feelings for a film yet to be written. It is a still journey between earth, human and sky. The black and white images are torn and recomposed struggling between day and night, past and future, chaos and catharsis.
The project started on April 12th, with the day “zero”. The cycle of chaos and dark magma ended on April 19th. From April 20th I started a week of recollection and reconstruction and today, Monday 27th April and until the 3rd of May 2020, I will touch the strings of consolation and rebirth.
My ‘medicines for the soul’ can be found on:
Instagram @darkram_darkram
Facebook Ramon Moro (darkram)

Rispondi
Your email address will not be published. Required fields are marked *

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: